Terra Fageto

Il sogno che coltiviamo da tempo diventa realtà.
Il tempo ti matura, traccia dentro di te un sentiero da percorrere.
Fa germogliare nuove idee, apre nuovi orizzonti e ti aiuta a realizzare ciò che desideri.
La nostra storia segue i nostri sogni.
Il nostro albero genealogico si dirama con naturale continuità.

Dante è cresciuto tra le viti e gli ulivi. L’amore per la terra e l’esperienza di suo padre, Emidio, lo hanno spinto a lavorare duro e a offrire agli altri il frutto delle sue fatiche. Nacque così l’idea di iniziare a vendere il vino che produceva, direttamente sull’uscio di casa. Lo spirito di sacrifico e di iniziativa hanno premiato il suo impegno, che ha tracciato il solco per le nuove generazioni.

Arriva il momento in cui la spinta ad innovare diventa forte; come forte è il legame alle tradizioni di famiglia. E allora il figlio di Dante, Claudio, e sua moglie Maria, decidono di far crescere l’azienda: avviano l’imbottigliamento in serie e affiancano alle botti in legno moderni silos in acciaio. Un nuovo standard è pronto per la produzione dei vini Terra Fageto. Ma le storie di vite continuano, intrecciata una all’altra.

Angelo ha seguito il suo cammino. Ha intrapreso la scuola di viticoltura che lo ha fatto maturare professionalmente e diventare un bravo enologo. Quindi ha ripensato il modo di coltivare i vitigni aprendo una nuova strada per Terra Fageto: quella del biologico.

Michele ha seguito il suo sogno ed è volato in California. Qui ha conosciuto le innovative tecniche vitivinicole americane e i suoi orizzonti si sono estesi al panorama globale. Così i vini Terra Fageto hanno varcato i confini italiani conquistando le tavole internazionali.

Di generazione in generazione,
una nuova linfa vitale arricchisce la nostra esperienza con una cultura vitivinicola sempre più profonda.
Con una voglia di condividere emozioni sane e genuine.